IL LIBERTY A VARESE

Lo stile Liberty può tranquillamente essere considerato la novità in campo artistico dei primi anni del 1900; fu una grande novità culturale e sociale in atto in quegli anni. Questo stile nacque per differenziare la società: era infatti contraddistinto da elementi ricchi e le principali innovazioni a livello artistico furono la riscoperta delle radici culturali del romantico, del gotico e del rinscimento. Caratteristica principale di questo stile è la presenza, in quasi tutte le sue realizzazioni, del ferro battuto.

Varese è un museo a cielo aperto del Liberty, e le realizzazioni in questo stile sono molte e non molto diffuse, se non in alcune altre città europee. Uno dei massimi esponenti nella bella Varese fu Giuseppe Sommaruga.

 

Il Grand Hotel Campo dei Fiori

Questo edificio venne realizzato tra il 1910 e il 1912, negli anni in cui Varese era una grandissima realtà turistica. L'albergo era destinato alla classe dirigente, e cioè a tutti coloro che erano in possesso di una grande quantità di denaro e alla ricca borghesia del tempo. Come è già stato sottolineato più volte, l'albergo venne costruito anche grazie alla realizzazione in quegli anni della funicolare del Campo dei Fiori, che permetteva ai signori di raggiungere l'hotel più comodamente.

Grand Hotel Campo dei Fiori

Questa doveva essere, secondo il progetto iniziale, la stazione di arrivo della funicolare. A causa del forte rumore che i macchinari provocavano, si decise di trasferirla in una zona adiacente (aprile 2007-Campo dei Fiori)

 

Molto caratteristici sono gli oggetti in ferro battuto che contraddistinguono questo stile: inferriate, cancelli, finestre e molto altro...

Grand Hotel Campo dei Fiori

Caratteristico oggetto in ferro battuto. Questo drago doveva servire a "sputare" acqua quanto pioveva. Il drago è in ferro battuto, così come le ringhiere del balcone (aprile 2007-Campo dei Fiori)

 

Grand Hotel Campo dei Fiori

Un'altra caratteristica dello stile Liberty erano i simboli e i decori presenti per abbellire le facciate esterne (aprile 2007-Campo dei Fiori)

 

La stazione della funicolare e il ristorante

Sempre a Campo dei Fiori e vicino al Grand Hotel, sono ancor'oggi presenti altri due magnifici esempi dello stile LIberty; si tratta della stazione di arrivo della funicolare e del ristorante Belvedere, ad oggi in stato fatiscente ma un tempo molto caratteristici.

Ristorante Belvedere Campo dei Fiori

Il ristorante nei pressi della funicolare: altro esempio di stile Liberty (dicembre 2006-Campo dei Fiori)

 

Stazione di monte funicolare Campo dei Fiori

Il fabbricato della stazione di arrivo della funicolare del Campo dei Fiori.

 

Il Sacro Monte: tanti esempi di Liberty

Anche il Sacro Monte al suo interno contiene numerosi esempi dello stile Liberty; in questa pagina vengono rappresentati due dei più rappresentativi. Si tratta della stazione di arrivo della funicolare (questa volta completamente restaurata grazie alla riattivazione della tratta Vellone-Sacro Monte) e di alcune lampade per l'illuminazione della strada.

Stazione di monte funicolare Sacro Monte

La stazione di arrivo della funicolare ripresa proprio dalla vettura: da notare il perfetto restauro del fabbricato realizzato da parte del Comune di Varese (maggio 2007-Funicolare Sacro Monte)

 

Stazione di monte funicolare Sacro Monte

Un lampione in ferro battuto all'uscita della stazione della funicolare: anche questi sono esempi dello stile Liberty (febbraio 2007-Sacro Monte)

 

Ancora liberty a Varese: il Palace Hotel

Un altro bellissimo esempio di stile Liberty presente a Varese (e che, tra l'altro, è visibile anche dai dintorni di Varese in quanto collocato sul Colle Campigli) è il Palace Hotel. Costruito nei primi anni del 1900 insieme all'ormai scomparso complesso del Kursaal, era destinato ad ospitare persone provenienti da fuori Varese e oggi come allora risulta essere il più conosciuto Hotel di lusso.

Palace Hotel Varese

Un dettaglio del Palace Hotel di Varese (maggio 2007-Varese)

 

Palace Hotel Varese

Dal Palace Hotel si può godere, grazie alla sua posizione, di panorami mozzafiato (maggio 2007-Varese)

 

Altri esempi di Liberty

Oltre a tutti gli esempi sopra citati, esistono altre numerose costruzioni realizzate seguendo lo stile Liberty. A Varese è molto famoso sotto questo punto di vista il Cimitero Monumentale situato nel rione di Giubiano, al cui suo interno sono presenti alcune Cappelle. Vi sono poi le ville realizzate sia sulla carrozzabile che dal Sacro Monte porta al Campo dei Fiori, sia nei dintorni del rione di Sant'Ambrogio; oggi tali ville sono abitate e di proprietà privata.

Anche a Induno Olona esistono alcune ville le quali ricalcano lo stile Liberty, ma la costruzione più famosa risulta essere la ex Birreria Poretti. Allontanandosi poi da Varese, esistono poi alcune testimonianze solo nelle città di Gallarate e di Busto Arsizio.

 

TORNA ALL'INDICE